Affitti brevi Milano centro: musei e attrazioni - Guesthero

Affitti brevi Milano centro: musei e attrazioni

Gli affitti brevi a Milano centro sono un settore molto richiesto. La capitale della moda ha sempre attratto milioni di turisti provenienti da tutto il mondo. Con Guesthero scoprirai tutte le zone più suggestive della città lombarda più famosa dove potrai investire su un appartamento per poter guadagnare con noi!

Affitti brevi Milano centro

Milano è di per sé una città molto conosciuta per la sua fama internazionale. Il capoluogo lombardo offre servizi e attrazioni di ogni genere. Vengono soddisfatti tutti i bisogni, attirando una clientela decisamente molto vasta.

La città accoglie circa 1 milione e mezzo di persone tra studenti, residenti e villeggianti e il turismo è uno dei settori più sviluppati. Per questo motivo affittare la propria casa a Milano è sicuramente un investimento vantaggioso. I turisti, infatti, spesso scelgono di rivolgersi a siti come Airbnb o Booking per prenotare un appartamento nella zona da loro preferita. La scelta ricade sugli appartamenti in affitto perché sono più convenienti e rendono la permanenza più confortevole.

affitti brevi milano centro

La zona più redditizia di Milano è sicuramente il centro in quanto i prezzi degli appartamenti sono più alti e di conseguenza è possibile guadagnarci di più. Abitare in zona centrale è una comodità sotto svariati punti di vista. La città è collegata benissimo ma il centro ha tutto quello di cui hai bisogno in un raggio davvero limitato.

Nonostante la comodità e la redditività di un appartamento in centro, affittare una casa in qualsiasi zona di Milano è comunque vantaggioso. Utilizzando la formula dell’affitto breve potrai riuscire a guadagnare in maniera sostanziosa a prescindere dalla zona scelta.

Affitti brevi Milano centro: zone più famose

Milano è una città molto estesa. Ricopre un suolo molto vasto di 181,8 km². Data la sua superficie largamente sviluppata, Milano è divisa in diverse zone. Sono 9 le zone che la città contiene, ognuna con un CAP differente e con “confini” ben delimitati.

Leggi anche:  Affitto a tempo determinato: tutte le informazioni utili

ZONA 1:

La zona 1 comprende il centro storico e al suo interno sono presenti differenti punti iconici della città come Cordusio, Cinque Vie, Carrobbio, Verziere, Pasquirolo, Borgonuovo, Crocetta, Quadronno, Vetra, Sant’Ambrogio, Brera, Brolo – Pantano, Guastalla, Porta Tenaglia, Porta Sempione

ZONA 2:

In questa zona sono compresi i quartieri di Stazione Centrale, Loreto, Turro, Crescenzago, Quartiere Adriano, Gorla, Precotto, Ponte Seveso, Quartiere Maggiolina, Mirabello, Villaggio dei Giornalisti, Greco.

ZONA 3:

I quartieri sono Porta Venezia, Porta Monforte, Casoretto, Rottole, Quartiere Feltre, Cimiano, Città Studi, Lambrate, Ortica.

ZONA 4:

Sempre nel ancora più o meno nel centro abbiamo le zone di Porta Vittoria, Porta Romana, Acquabella, Cavriano, Quartiere Forlanini, Monluè, La Trecca, Taliedo, Morsenchio, Ponte Lambro, Calvairate, Gamboloita o Corvetto, Quartiere Omero, Nosedo, Castagnedo, Rogoredo, Santa Giulia, San Luigi, Triulzo Superiore

ZONA 5:

Andando verso il fuori le zone principali sono Porta Vigentina, Porta Lodovica, Porta Ticinese, Morivione, Vigentino, Quartiere Fatima, Vaiano Valle, Chiaravalle, Macconago, Stadera, Chiesa Rossa, Quartiere Le Terrazze, Case Nuove, Quartiere Missaglia, Gratosoglio, Selvanesco, Quintosole, Ronchetto delle Rane, Quartiere Torretta, Conca Fallata, Quartiere Basmetto, Quartiere Cantalupa

ZONA 6:

Importanti sono anche le zone di Porta Genova, Conchetta, Moncucco, Barona, Quartiere Sant’Ambrogio, Quartiere Cascina Bianca, Boffalora, Quartiere Teramo, San Cristoforo, Quartiere Lodovico il Moro, Ronchetto sul Naviglio, Quartiere Villa Magentino, Arzaga, Giambellino, Lorenteggio, Villaggio dei Fiori, Creta

ZONA 7:

Nella zona 7 abbiamo Porta Magenta, Quartiere De Angeli – Frua, San Siro, Quartiere Harar, Quartiere Vercellese, Quarto Cagnino, Quinto Romano, Figino, Molinazzo, Sella Nuova, Baggio, Quartiere Valsesia, Quartiere degli Olmi, Assiano, Muggiano

ZONA 8:

Nella penultima zona troviamo Porta Volta, Bullona, Ghisolfa, Portello, Cagnola, Quartiere Campo dei Fiori, Villapizzone, Quartiere Varesina, Boldinasco, Garegnano, Certosa, Musocco, Quarto Oggiaro, Vialba, Roserio, Cascina Triulza, Q.T.8, Lampugnano, Quartiere Gallaratese, Quartiere San Leonardo, Trenno, Cascina Merlata.

ZONA 9:

Infine Porta Garibaldi, Porta Nuova, Centro Direzionale, Isola, La Fontana, Montalbino, Segnano, Bicocca, Quartiere Fulvio Testi, Ca’ Granda, Pratocentenaro, Niguarda, Derganino, Dergano, Bovisa, Affori, Bruzzano, Quartiere Comasina, Quartiere Bovisasca

Affitti brevi Milano centro: musei e attrazioni

In primo luogo è sicuramente importante citare la Pinacoteca di Brera: si trova all’interno stesso del Palazzo di Brera. Indubbiamente, la sua gloria e la notorietà sono da attribuirsi all’impressionante raccolta di fantastiche opere d’arte che racchiudono una arco temporale che parte dal XIV secolo per arrivare al XX secolo. Tra gli innumerevoli capolavori che è possibile ammirare nella Pinacoteca di Brera ci sono la Cena in Emmaus opera realizzata dal Caravaggio, il Bacio opera realizzata dal Francesco Hayez e il Polittico di San Luca realizzato da Andrea Mantegna.

Leggi anche:  Homelidays: come funziona

Successivamente abbiamo  la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, che si trova nell’omonima piazza di Milano. Al suo interno si trova quell’opera voluta da Ludovico il Moro e realizzata tra il 1494 e il 1497 da Leonardo da Vinci e nota come l’Ultima Cena.

Notevolissimo è, in piazza del Duomo,  il Palazzo Reale. Dal 1919, è diventato sede di esposizioni e mostre che hanno assunto nel tempo sempre maggior prestigio a livello nazionale ed internazionale. Tra i vari nomi, si possono ricordare le mostre dedicate a Monet e Van Gogh.

Sempre in Piazza del Duomo troviamo il Museo del Novecento, un’avvincente esposizione che si trova all’interno del Palazzo dell’Arengario. Una raccolta permanente dove si possono trovare esposte opere d’arte appartenenti al XX secolo realizzate, tra gli altri, da Fontana, Soffici, Boccioni, Kandinsky e Picasso.

Ci sono altre attrazioni da visitare: il Museo alla Scala, la casa di Manzoni, il Museo del Risorgimento e il Museo di Storia Naturale.

Vuoi affittare a breve la tua casa a Milano?

Con Guesthero avrai la possibilità di affidare la tua casa a una società di esperti che garantiscono una completa gestione degli affitti brevi a Milano e in altre grandi città d’Italia.

Contattaci per una consulenza professionale.