Affitti brevi: comunicazione questura ospiti

Affitti brevi: comunicazione questura ospiti

Gestire un appartamento in affitto comporta ai proprietari una rendita elevata, la possibilità di avviare un business redditizio, oltre che di entrare in contatto con una nuova realtà, fatta di incontri di numerosi viaggiatori che soggiornano nell’airbnb.

Se affitti casa anche su portali come Airbnb, ci sono una serie di aspetti burocratici di cui tener presente. Tra di essi soprattutto la comunicazione questura ospiti, per ogni singolo nuovo ospite che accede nell’airbnb.

Se vuoi informazioni aggiuntive sulle procedure da seguire per fare comunicazione persone alloggiate, questo articolo di Guesthero, l’esperto degli affitti brevi, è quello che fa per te.

Portale alloggiati web: cosa è 

I gestori di tutte le strutture ricettive hanno l’obbligo di comunicare alle questure del territorio di competenza entro 24 ore successive l’arrivo dell’ospite attraverso il Servizio Alloggiati, le generalità delle persone alloggiate. Se invece il soggiorno è inferiore alle 24 ore le generalità vanno inviate all’arrivo stesso.

Coloro che hanno gli obblighi di iscrizione al portale Alloggiati web, non sono solamente i gestori di strutture alberghiere e ricettive, ma anche coloro che forniscono accoglienza in roulotte, in tenda, in bungalow, o in case vacanze ovvero per affitti brevi. Gli ospiti che raggiungono la struttura devono obbligatoriamente essere muniti di carta di identità, i cui dati in merito alle generalità devono essere trascritti nel portale alloggiati. Se gli Host non adempiono prontamente agli obblighi a loro carico sono sanzionabili con sanzioni pecuniarie fino a 206 euro.

Se fino a una decina d’anni fa la procedura era svolta manualmente compilando delle schede alloggiati che venivano poi recapitati alla Polizia di Stato, ad oggi tutto si svolge in modo informatico attraverso il sito web portale alloggiati. Tale digitalizzazione delle procedure e dei documenti ha concesso di facilitare il processo di registrazione sia per i proprietari di strutture ricettive che per gli impiegati statali, addetti all’iscrizione.

Leggi anche:  Portale Alloggiati web: registrazione e sanzioni

Affitti brevi comunicazione questura

Come funziona comunicazione questura

Il portale alloggiati web può essere utilizzata solo grazie all’iscrizione, che richiede di rivolgersi alla questura del territorio competente, inviando tutti i documenti utili. Solitamente vengono richiesti: documento d’identità, licenza e dichiarazione di inizio attività. A seguito di ciò la Polizia di Stato rilascia, via mail, le credenziali (id e password) necessarie per l’accesso al portale.

A seguito di ciò è possibile scaricare la scheda alloggiati, in cui devono inserirsi le generalità di tutti gli ospiti che alloggeranno nella struttura. La compilazione di tale modulo, presente nel sito del portale alloggiati, presenta due modalità di riempimento, sempre con l’intento di ridurre la complessità degli obblighi in capo ai proprietari delle strutture ricettive:

  • metodo manuale, che richiede l’inserimento dei dati anagrafici di ogni singolo ospite attraverso le pagine del sito web. Non considerando però valide le patenti ma solo documenti quali le carte di identità e i passaporti;
  • metodo automatico, che consente di caricare le informazioni di tutti gli ospiti mediante l’invio di un file in formato testo. Con quest’ultimo si può risparmiare tempo, evitando di ripetere più volte le stesse operazioni.

Bisogna poi inserire anche una serie di informazioni aggiuntive. Oltre alle generalità si devono specificare la data di arrivo dell’ospite, la durata del soggiorno e eventuali accompagnatori, di cui vanno i dati.

Una volta iscritti non sarà più necessario effettuare nuovamente una registrazione in futuro al portale alloggiati. Nel complesso questo sistema informatizzato rende le procedure burocratiche meno macchinose rispetto al passato, oltre che più veloci.

Guesthero e la gestione degli affitti brevi

Guesthero è una società specializzata nella gestione degli affitti brevi che offre un servizio completo e di qualità comprensivo sia della gestione affitti brevi online (annunci efficaci su airbnb dell’appartamento affittato, gestione delle prenotazioni, servizio di customer care) sia quella fisica completa che aggiunge i servizi di check in e check out, pulizia e cambio biancheria. Tra i numerosi servizi offerti Guesthero permette anche la possibilità di adempiere alle procedure di registrazione degli ospiti al portale alloggiati per conto del proprietario. Cura del cliente, affidabilità e puntualità: questo è ciò che ci caratterizza! Affidati a noi di Guesthero.