Affitti brevi, come scegliere guest seri - Guesthero

Affitti brevi, come scegliere guest seri

Selezionare guest seri, sicuri ed affidabili per affitti brevi.

Migliori guest cui affittare casa: ecco come sceglierli.

Quando si decide di affittare il proprio immobile temporaneamente, per finalità prevalentemente turistiche, il problema principale che si ha come proprietari è quello di scegliere e selezionare guest affidabili, seri e corretti. La prima cosa da fare, è mettere in affitto il proprio immobile solo su siti e portali molto noti e conosciuti come, ad esempio, Airbnb, Homelidays o simili. Questi siti di sharing economy, nascono con l’obiettivo di mettere in contatto diretto gli host, ossia i proprietari di case ed immobili, con i guest, ossia i turisti o le persone in cerca di affitti brevi. Per scegliere i guest migliori, più seri e affidabili, è molto importante leggere attentamente il profilo degli utenti, verificare la presenza di riferimenti telefonici o contatti e-mail e, laddove presenti, leggere eventuali commenti o note lasciate dai precedenti proprietari di casa che hanno ospitato tali guest. Per gli affitti brevi è fondamentale fare una selezione accurata dei guest per non incorrere in amare sorprese soprattutto in fase di check out e di riconsegna dell’immobile. Se non si ha il tempo o la possibilità di seguire personalmente la fase di gestione, di risposta all’annuncio, di selezione e scelta dei guest, allora il consiglio migliore è quello di affidarsi a dei professionisti seri e competenti come quelli di Olet. Olet è una società di intermediazione che nasce proprio per aiutare ed affiancare i proprietari di immobili che decidono di mettere in locazione le loro proprietà per affitti brevi. Olet non solo cura la fase di filtraggio e selezione dei guest ma gestisce tutte le fasi di consegna, check in e check out dell’immobile, verificando personalmente l’affidabilità e serietà dei guest. Inoltre, altro aspetto importante che va sempre sottolineato, è che nei moderni siti e portali come, appunto, Airbnb o simili, l’aspetto social è molto importante, sia per gli host che per i guest. Lasciare dunque un commento o marcare un utente come affidabile o, viceversa, inaffidabile, può essere di grande aiuto per aiutare i successivi proprietari a scegliere i guest più seri e corretti.

Leggi anche:  Come diventare un host
[n1related i=”0″]

 

Federica Fatale

Comments are closed.