Affitti brevi: come comunicare con l'host - Guesthero free web hit counter

Affitti brevi: come comunicare con l’host

Affitti brevi, come comunicare in maniera sicura con l’host

Dopo la conferma di prenotazione sui portali, grazie ad un indirizzo email temporaneo, host e ospite potranno continuare la trattativa per gli affitti brevi in modo estremamente sicuro.[n1related i=”0″]

Negli affitti brevi la comunicazione tra host e ospite deve avvenire in modo estremamente sicuro. Spesso uno dei dubbi che sorge nel corso della trattativa, è che tutte le operazioni possano avvenire sotto lo sguardo indiscreto di altri utenti che in un modo o nell’altro riescano ad accedere agli indirizzi mail privati. Nulla di tutto questo. Quando si trattano affitti brevi su portali specializzati, dove gli host sono gestiti da OLET, una volta confermata la prenotazione, tutte le trattative tra host e guest si svolgeranno usando un indirizzo email unico e temporaneo, creato appositamente dagli amministratori del portale, garantendo in questo modo la totale privacy della contrattazione. Grazie a questo metodo, nessun dato riservato verrà pubblicato nella pagina dell’annuncio di affitto. L’indirizzi temporanei di guest e host hanno proprio l’obiettivo di far comunicare le parti in modo estremamente sicuro, prevenendo in questo modo possibili infiltrazioni da parte di terze persone che potrebbero essere truffatori.

 

Rossella Biasion

Comments are closed.