Affitti annuali Milano: guida - Guesthero

Se possiedi un immobile a Milano e sei interessato ad affitti annuali Milano per periodi superiori ai 30 giorni, ecco a te alcune indicazioni utili sulla gestione degli affitti annuali Milano. Gli affitti transitori rappresentano una soluzione generalmente vantaggiosa per i proprietari di immobili. Inoltre, sono le soluzione maggiormente ricercata nel caso di gestione affitti 6 mesi, gestione affitti trimestrali, gestione affitti annuali oppure gestione affitti aziendali.

Affitti annuali Milano

Possedere un immobile da affittare in una città come Milano può essere molto fruttuoso per un proprietario. Essendo non solo centro economico della penisola, ma anche una città molto richiesta da turisti e studenti fuori sede, la domanda di appartamenti nel capoluogo lombardo è sempre elevata.

In questo senso, la formula dell’affitto transitorio, o a medio termine, è una di quelle maggiormente utilizzate al giorno d’oggi. L’affitto transitorio ha una durata compresa tra 1 e 18 mesi, fatta eccezione per gli affitti transitori a studenti che possono invece variare da 6 a 36 mesi. Proprio a causa della sua durata, il contratto di affitto a medio termine si pone come una via di mezzo tra gli affitti brevi (durata massima 30 giorni), e i tradizionali contratti di locazione 4+4. Per questo, la soluzione a medio termine è una delle preferite dai proprietari. La sua ridotta durata conferisce grande flessibilità di gestione, e vincola per un periodo di tempo limitato.

Affitti annuali Milano: caratteristiche

Come abbiamo detto, i contratti transitori sono una formula molto apprezzata sia dai proprietari sia dagli inquilini. La limitata durata del contratto permette al proprietario di poter beneficiare prima di nuovo dell’immobile. Questo gli permette di poter rivedere più frequentemente i prezzi da applicare sulla base dell’andamento del mercato. Inoltre, è molto utile per pianificare interventi di ristrutturazione o manutenzione dell’immobile. Dal lato dell’inquilino, invece, la ridotta durata del contratto implica essere vincolati per minor tempo all’appartamento. Proprio per questo, l’affitto medio termine è la soluzione preferita da studenti e lavoratori, che in genere hanno bisogno di una sistemazione per brevi periodi di tempo, e non possono vincolarsi con contratti di locazione a lungo termine.

Leggi anche:  Tassazione contratto locazione transitorio: cosa c'è da sapere

Affitti annuali Milano: cosa fare

Gestire un appartamento da affittare non è mai un’operazione banale. In particolare, la gestione degli affitti transitori richiede un grande impiego di risorse e di tempo ad un proprietario, maggiore rispetto ad altre tipologie di affitto.

Quando si decide di affittare un immobile a medio termine, infatti, si accetta di avere un alto tasso di ricambio di inquilini. Che si tratti di affitti trimestrali, affitti semestrali o affitti annuali, è ovvio che il ricambio di guest sarà molto più frequente. Dal lato del proprietario, questo implica dover mettere in atto più spesso una serie di azioni per mantenere elevato il tasso di occupazione. Affittare un appartamento richiede una serie di passaggi indispensabili per far si che l’attività di affitto risulti fruttuosa. Tra questi passaggi i più importanti sono: la creazione e pubblicazione di un annuncio efficace, il processo di selezione e contrattazione con gli ospiti. In particolare quest’ultimo passaggio può risultare più complicato nel caso di appartamenti in affitto per aziende Milano. In ogni caso, tutti questi step dovranno essere ripetuti più frequentemente nel caso di affitti a medio termine, proprio per il maggiore ricambio di inquilini.

Guesthero

Guesthero è un property manager con sede a Milano e filiali nelle maggiori città italiane, come Firenze, Roma e Venezia. Se possiedi un appartamento che vuoi affittare, ti basterà affidarlo a noi e penseremo a tutto. Come abbiamo visto, affittare un appartamento richiede un grande sforzo da parte del proprietario, e tanto tempo da dedicargli. Se hai un lavoro oppure altri impegni, e non disponi del tempo necessario, non lasciare che il tuo immobile ti frutti meno di quanto potrebbe. I property manager ti aiutano proprio in questo. Ci prenderemo noi carico di tutte le azioni necessarie a garantire un alto tasso di occupazione dell’immobile: dalla creazione di un annuncio efficace ed intrigante, fino alla stipula del contratto con i guest. Affidati a degli esperti del settore per la gestione del tuo immobile. Contattaci subito per una consulenza o per maggiori informazioni sugli affitti transitori.