Affitti a tempo determinato: cinque buone ragioni per farlo free web hit counter

Affitti a tempo determinato: cinque buone ragioni per farlo

Come funzionano gli affitti a tempo determinato? La legge italiana prevede una varietà di contratti di affitto per un immobile ad uso abitativo al fine di riuscire a soddisfare un possibile affittuario. Scopri insieme a noi di Guesthero come funzionano gli affitti a breve periodo e perchè sceglierli.
[n1related i=”0″]

Affitti a tempo determinato

Una della soluzioni più conosciute e comunemente utilizzata è il contratto di locazione temporaneo, conosciuto anche con il termine transitorio. La stipulazione di questa tipologia di contratti prevede che un accordo tra il proprietario dell’immobile e l’inquilino, per un lasso di tempo molto breve.

Il contratto di affitti a tempo determinato viene infatti stipulato quando locatore e conduttore (o anche uno solo dei due) hanno la necessità rispettivamente di concedere e prendere in affitto un immobile momentaneamente, per un determinato appunto periodo di tempo. La natura transitoria deve essere precisata nel contratto stesso, a cui deve essere allegata idonea documentazione comprovante questa particolare esigenza.

Durata contratto affitti a tempo determinato

La legge ha stabilito il periodo minimo e massimo della durata del contratto di affitto:

  • periodo minimo: 1 mese
  • periodo massimo: 18 mesi

Se le parti firmano per un periodo inferiore a 1 mese, la clausola è nulla e si applica automaticamente la norma sulla durata minima di 1 mese (affitti brevi). Invece, se le parti pattuiscono un periodo superiore ai 18 mesi, la clausola è nulla e si applica automaticamente la norma sulla durata massima prevista dalla legge.

In caso di contratto superiore a 30 giorni, il locatore deve provvedere alla registrazione del contratto nel termine di 30 giorni, dandone documentata comunicazione, nei successivi 60 giorni, al conduttore e all’amministratore del condominio, anche ai fini dell’ottemperanza agli obblighi di tenuta dell’anagrafe condominiale.

Leggi anche:  Casa vacanze affitti privati: guida 2018 su come iniziare attività

Canone affitti transitori

Il corrispettivo della locazione per un tempo determinata può essere liberamente concordato dalle parti (canone libero), tranne in alcune zone in cui l’importo del canone è determinato secondo accordi territoriali e precisamente:

  • Roma, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Napoli, Torino, Bari, Palermo e Catania
  • Comuni confinanti con le città sopra elencate
  • Capoluoghi di provincia

Il pagamento del canone può avvenire si in contanti che via conto corrente, ma solo entro i limiti massimi fissati per legge.

5 ragioni per affittare a tempo determinato

Ci sono molti vantaggi nel mondo della sharing economy, ma i principali sono:

  • maggiori introiti: si può infatti arrivare a guadagnare fino al 50% in più rispetto all’affitto tradizionale;
  • flessibilità: il proprietario dell’immobile può decidere le date dell’affitto e quindi disdire la disponibilità dell’immobile in ogni momento;
  • prezzo: si può scegliere autonomamente in base all’andamento del mercato;
  • inquilini: per evitare ospiti sgradevoli, si possono selezionare in base ai loro profili e alle recensioni lasciate dagli host che li hanno ospitati in precedenza;
  • morosità: non c’è il rischio morosità da parte dei guests perché i pagamenti vengono fatti prima del check-in.

Valutazione immobile con Guesthero

Noi di Guesthero siamo una società che si occupa della gestione conto terzi degli appartamenti che vogliono affittare per brevi periodi. Ci occupiamo della gestione online sui portali come Airbnb e Booking.com e una gestione completa come l’accoglienza dell’ospite nelle fasi di check in e check out e una gestione di eventuali problematiche riscontrate durante il periodo di soggiorno.

Contattaci per avere più informazioni o per iniziare ad affittare il tuo immobile con la modalità del breve periodo.

2 Comments

  1. Piero-Reply
    22 gennaio 2019 at 16:13

    Buonasera Guesthero,
    ho letto il vostro sito e vorrei mettere la mia casa in affitto breve su airbnb?
    Posso avere una consulenza telefonica?

    • Guesthero-Reply
      22 gennaio 2019 at 16:16

      Buonasera Piero,
      certo, il nostro recapito telefonico è 0240741148.

      Può contattarci dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

      Team Guesthero

Leave A Comment