Affittare casa vacanze lusso: 5 consigli - Guesthero

Casa vacanze lusso: gli italiani amano il design curato e lo ricercano quando viaggiano per il mondo. Anche ai turisti internazionali piace questa tendenza per arricchire la loro permanenza in Italia. Affittare per brevi periodi appartamenti lusso può quindi incrementare i guadagni e portare importanti rendimenti. Scopri i consigli utili di Guesthero per incrementare le prenotazioni della tua casa vacanze lusso.

Casa vacanze lusso

Rientrano nella categoria lusso gli appartamenti o case vacanza caratterizzate da qualità e comfort ma che trovano il loro tratto distintivo soprattutto nell’unicità del loro design. Vediamo di seguito come si può entrare nella categoria “lusso” e i consigli utili per valorizzare una casa vacanza di questo tipo.

Casa vacanze lusso

Come sono le case di lusso che si possono affittare per brevi periodi? Da un’analisi del portale airbnb è emerso che la superficie media degli immobili lusso superi i 160 metri quadrati, contro i 75 metri quadrati delle abitazioni medie.
Nel 40% degli annunci di lusso è presente una piscina a uso esclusivo, mentre il 15% degli immobili è dotato di Jacuzzi. Chi sceglie di alloggiare in una casa vacanza di lusso lo fa mediamente per un periodo di sette giorni e viaggia in piccoli gruppi, composti da circa 4 persone. Per un soggiorno di questo tipo la spesa settimanale è pari a una media di 1.250 euro.

Consigli utili

Come valorizzare la tua casa vacanze lusso e incrementare le prenotazioni? scopri i 5 consigli utili di Guesthero!

Stile dell’alloggio

Quando si parla di casa vacanze lusso non conta più di tanto la qualità dei mobili e degli arredi ma il “tocco” dato dal proprietario. Riveste in questo senso un’importanza rilevante lo stile dell’appartamento che deve essere personale e coerente.

Leggi anche:  Come arredare casa spendendo poco

Nella sala, ad esempio, occorre che ci sia almeno una collezione di libri e riviste, una tv che offra la comodità di un abbonamento a serie o film (Sky, o Netflix), un tocco floreale, il solito manuale con numeri utili e consigli per gli ospiti e, nei paesi a rischio afa come l’Italia, è condizione necessaria anche l’aria condizionata.

Accessori

Ricoprono un ruolo fondamentale gli accessori; nella camera da letto ci devono essere due cuscini per ciascun ospite, una cabina armadio con appendiabiti e specchio, e alcune chicche come la luce da lettura per la sera, la raccolta di racconti e l’immancabile bottiglia d’acqua sul comodino.  In bagno servono asciugamani di prima qualità, assortimento di prodotti per l’igiene personale, doccia accessoriata, pulizia e sanificazione di tutti gli elementi. In cucina non possono mancare macchinetta del caffè e bollitore, piatti e stoviglie, pentole, padelle, elettrodomestici in perfetto stato e dispensa.

Foto curate

E’ bene ricordare da questo punto di vista che l’immagine è (quasi) tutto. Le foto sull’annuncio rappresentano il biglietto da visita della tua casa vacanze. Valorizza i suoi spazi e i suoi accessori, dandogli un’aura di eleganza, rispettabilità e affidabilità. Le foto belle fanno sembrare le location più accattivanti e sono importanti per incrementare le prenotazioni della tua casa vacanze anche se ha già un buon potenziale di base. Da questo punto di vista potrebbe essere utile rivolgersi a un fotografo professionista che sappia valorizzare il tuo appartamento.

Usare strumenti dei portali

I portali online sono lo strumento ottimale per ottenere visibilità presso i potenziali ospiti e lo sono altrettanto gli strumenti che mettono a disposizione. Airbnb ad esempio mette a disposizione degli utenti alcuni strumenti utili per pubblicare un annuncio efficace. Un esempio sono i prezzi smart; una volta stabilito un prezzo minimo e uno massimo, attivando l’opzione prezzi smart, Airbnb stabilisce i prezzi migliori per l’alloggio in affitto, in base alla domanda. Sul sito c’è anche una piccola sezione di consigli su come creare un annuncio accurato.

Leggi anche:  arredare casa in affitto breve: 5 consigli

Gestione dell’annuncio

Come le foto l’annuncio presenta la tua casa vacanza al pubblico di potenziali ospiti. Per fare in modo che il primo contatto con l’ospite avvenga in maniera ottimale potrebbe essere utile ad esempio utilizzare parole chiave che un viaggiatore potrebbe utilizzare per trovare un annuncio, sia nel titolo che nelle descrizioni. Inoltre è consigliabile mantenere l’annuncio sempre aggiornato per dimostrare ai viaggiatori di essere attivo.

Se non hai abbastanza tempo per gestire la tua casa vacanze lusso in locazione breve rivolgiti agli esperti di Guesthero!

Affida il tuo appartamento a Guesthero

Siamo una società specializzata nella gestione di affitti a breve termine e, con il nostro expertise nel settore, siamo riusciti a garantire ai nostri clienti un rendimento mediamente maggiore del 50% rispetto agli affitti tradizionali.

Tra i nostri servizi, un pacchetto di gestione standard e uno all-inclusive;

Pacchetto standard

Il pacchetto di gestione standard si riferisce alla gestione online dell’appartamento in affitto breve e comprende i seguenti servizi:

  • Creazione annunci su Airbnb e Booking
  • Gestione prenotazioni e pagamenti
  • Messaggistica con l’ospite
  • Gestione recensioni

Pacchetto all-inclusive

Oltre ai servizi del pacchetto standard, nel pacchetto all-inclusive sono compresi:

  •  Shooting fotografico professionale
  • Servizio di pulizia professionale e cambio biancheria
  • Accoglienza ospite: check in e check out
  • Gestione amministrativa (registrazione degli ospiti in questura attraverso il portale alloggiati)
  • Pacchetto assicurativo

Valutazione dell’immobile

Per cominciare ad affittare casa con la formula degli affitti brevi è opportuno fare una valutazione dell’immobile da un esperto, il quale verificherà la funzionalità della casa e fornirà una consulenza. Contattaci per una valutazione del tuo immobile.