Affittare un appartamento: errori da non commettere

Affittare un appartamento: errori da non commettere

Dare in locazione un alloggio con la formula dell’affitto breve è vantaggio per entrambe le parti, ma bisogna fare molta attenzione perché la truffa è sempre dietro l’angolo! Scopri con Guesthero le principali 5 regole per svolgere al meglio questa attività!

  1. Quando si affitta un immobile o si cerca un alloggio con affitto breve, la prima regola importante è capire con chi si sta interagendo. Per questo motivo è sconsigliabile il fai da te, metodo attaccabile da eventuali truffatori. Per questo è bene leggere tutte le recensioni e i commenti lasciati dai precedenti ospiti per capire se il proprietario dell’immobile sia affidabile o meno.
  2. Attenzione inoltre alle forme di pagamento strane e poco praticabili richieste dell’host. Le transazioni devono essere sempre sicure e tracciabili. Evitate contrattazione con persone che vi chiedono subito tutto il denaro e a domande sull’alloggio vi rispondono sempre in modo elusivo!
  3. Lo stesso vale quando chi mette in locazione una proprietà, alla richiesta dell’ospite di mostrarvi più foto o di accompagnarvi, inventa sempre scuse diverse. Onde evitare di essere frodati, la soluzione migliore è quella di rivolgersi a compagnie web specializzate in affitti brevi.
  4. Evitate di ospitare viaggiatori che hanno recensioni negative sui loro profili, potrebbe esserci il rischio che non paghino o che rovinino l’immobile!
  5. Siate sempre cortesi con gli ospiti in quanto avere recensioni positive alla propria casa è fondamentale per comparire primi nelle ricerche!

Come diventare Superhost Airbnb?

Sul portale Airbnb è possibile acquisire il titolo di Superhost. Per un host acquisire questo titolo è molto importante, permette di ricevere enormi vantaggi rispetto agli altri host , come ad esempio ricevono un badge di riconoscimento nei risultati di ricerca e una linea telefonica dedicata per poter risolvere eventuali problematiche con le proprie prenotazioni.

Leggi anche:  Leggi che regolamentano affitti a breve termine in Italia

airbnb

Quali sono i criteri per diventare Superhost Airbnb?

  • Aver ospitato almeno 10 soggiorni
  • Mantenere una percentuale delle recensioni del 50% o superiore
  • Mantenere un tasso di risposta del 90% o superiore
  • Non aver effettuato nessuna cancellazione, a eccezione di alcune che rientrano nei Termini delle circostanze attenuanti
  • Mantenere una valutazione media di 4,8 stelle

Quali errori evitare?

  • per ricevere recensioni positive assicurati che tutti i servizi elencati nella descrizione dell’appartamento ci siano: se scrivi che rifornisci biancheria e lenzuola, non dimenticarti di inserirle nella casa.
  • inserire delle fotografie dell’appartamento è essenziale per poter affittare, ma bisogna farlo nel modo giusto. Nei tuoi annunci metti delle fotografie di ottima qualità, che rappresentino i punti di forza della casa.
  • nella descrizione non mettere soltanto testi in italiano, sono tantissimi gli stranieri che utilizzano airbnb per soggiornare in Italia.

Perché affidarsi a Guesthero?

Rivolgiti alla nostra società: siamo specializzati nell’affitto breve nei portali di Airbnb e Booking.com, con tutti i servizi che riguardano l’affitto a breve termine e potrai dormire in uno dei nostri appartamenti nel centro di Milano, con un soggiorno minimo di 2 notti. Se hai bisogno di informazioni sugli appartamenti in affitto a Milano, non esitare a contattare noi di Guesthero!